Udine: AMGA, Craighero presidente, Minen e Romanello nel cda

amgaSono Patrizia Minen, Marco Craighero e Daniele Romanello i nuovi membri del Consiglio di amministrazione del gruppo Amga di Udine. I loro nomi sono stati comunicati all’assemblea dei soci dell’Amga, convocata questo pomeriggio a Udine nella sede di via Cotonificio, dal sindaco di Udine Furio Honsell. Craighero assume la carica di presidente dell’Amga e subentra a Paolo Cerutti. “Ringrazio Craighero, Minen e Romanello per la loro disponibilità ad assumersi la conduzione di un’azienda importante come Amga in un momento in cui si deve compiere una scelta strategica per il suo futuro – ha detto il sindaco di Udine, Furio Honsell, che ha reso noto anche che è stato prorogato a fine gennaio il termine entro il quale Amga dovrà decidere se procedere o meno alla fusione con Hera. “Sono tutti professionisti che conosco da tempo – ha aggiunto Honsell – e che ho avuto modo di apprezzare nel loro impegno nelle partecipate del Comune. Ringrazio anche i consiglieri dimissionari, di cui ovviamente rispetto la decisione, e li ringrazio per l’impegno con cui hanno assolto il loro incarico”.

L’assemblea è stata aperta dal presidente Paolo Cerutti, affiancato dai consiglieri Cristina Papparotto, Sandro Caporale e Giorgio Cudicio alla presenza del notaio Lucia Peresson con funzioni di segretaria dell’assemblea. Assenti giustificati l’ing. Claudio Angeli e il rappresentante di Eon Miguel Antonianzas. Sono seguiti l’intervento del sindaco Honsell, il voto dei soci e l’intervento conclusivo del presidente uscente Cerutti, che ha ricordato il lavoro svolto, ha ringraziato i soci di maggioranza e di minoranza, gli altri membri del Cda e il management e ha ricordato, leggendo un documento condiviso, le motivazioni che li hanno spinti alle dimissioni.

1.092