Udine: “baby gang” rapina quindicenne mentre aspetta autobus

bullismoudine
Una “baby gang” rapina un quindicenne mentre aspetta il bus per tornare a casa da scuola. E’ accaduto giovedì scorso, intorno alle 13.30, nei pressi dell’autostazione di Udine. Gli autori della rapina, un coetaneo udinese e un ragazzo di 20 anni di origini indiane, residente in città, sono stati individuati e denunciati dai poliziotti della Questura. Ai due giovani gli agenti sono risaliti grazie alle testimonianze dei presenti e alle immagini delle telecamere di sorveglianza della zona che hanno ripreso parte dell’accaduto. La vittima è stata avvicinata da un gruppetto di quattro o cinque ragazzi mentre aspettava il pullman insieme a due amici coetanei. In due lo hanno afferrato e trascinato in una zona sul retro dell’autostazione, dove lo hanno picchiato e gli hanno sottratto un tablet. Sono in corso indagini per recuperare la refurtiva.

807