Udine: Burello espone all’albergo Ramandolo – dal 1° ottobre 2015

sophia-small[2]Udine, 29 settembre 2015 – Nel suo percorso creativo, l’artista friulana Ivana Burello si è spesso ispirata alla Pop Art statunitense, movimento del quale il grande maestro Andy Warhol (1928-1987) fu una delle figure più eminenti. E proprio una selezione di opere nate nel confronto con questa straordinaria stagione dell’arte contemporanea sarà esposta nella rinnovata hall dell’Hotel Ramandolo di Udine (in via Forni di Sotto, 28), a partire dal 1° ottobre e fino al 15.
Per la vernice, evento a ingresso libero dalle 18.30 alle 20.30, è in programma un’esplosione di creatività nel segno dell’eccellenza friulana: da un lato i lavori della pluripremiata Burello, e dall’altro i vini dell’azienda agricola Giovanni Dri “Il Roncat” (Nimis). “Sono felice di questo suggestivo incontro tra arte e gusto – commenta Burello -, che aprirà la mostra nella bella hall ristrutturata del Ramandolo, da oggi nuovo spazio espositivo”.
Fino al 15 ottobre, si potranno ammirare alcune opere che testimoniano la vicinanza di Ivana Burello alla Pop Art: ritratti di icone femminili, ma anche di personaggi della cultura, dello sport e dello spettacolo, per un viaggio dedicato ai “miti” del Novecento che conservano intatto il loro fascino. Si richiede di dare conferma della partecipazione all’evento contattando gli organizzatori, Gruppo Rem, scrivendo a [email protected] Informazioni al telefono 0432 1793350. Website: www.ivanaburello.com e alla pagina Facebook Ivana Burello artista.

580