Bearzi

Udine: Buttrio, Gaier premiato come miglior chef emergente –

unnamed (2) Il FVG è culla di grandi chef: ultimo in ordine di tempo a ricevere un riconoscimento è il giovane Tony Gaier. Classe 1985, nativo di Tolmezzo (UD), dopo aver frequentato l’Istituto alberghiero Stringher di Udine, il giovane chef ha lavorato in molte cucine di hotel 5 stelle Luxury, ed ora è in forza alla Locanda del Castello di Buttrio.
E’ risultato fra i migliori chef emergenti del Nord Italia, nell’ambito del recente concorso “Miglior Chef Emergente Nord 2015” che lo ha inserito tra i più promettenti cuochi under 30, provenienti dalle regioni appunto del Nord. L’evento si è tenuto recentemente a Milano, nell’ambito del Premio Touring e dell’evento Cooking for Art. A premiarlo la capacità nel realizzare ricette tipiche friulane, insieme ad una mano e uno spirito innovativi. ‘Sicuramente ed indubbiamente sono molto legato alle tradizioni culinarie, ai prodotti di questa meravigliosa terra e non solo’ ha sottolineato Gaier. I tipici gnocchi di prugna con burro e cannella hanno fatto raggiungere al giovanissimo chef l’ambito riconoscimento.
Dida foto: il piatto con cui Gaier ha partecipato al concorso e lo chef Tony Gaier.

facebook
1.299