Udine: Calzavara assicura i suoi dipendenti contro il Covid

 In riferimento a quanto stabilito con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22 marzo 2020, Calzavara SpA non è oggetto di blocco delle attività. L’azienda, inoltre, chiamata a garantire i servizi essenziali di manutenzione alle apparecchiature della sala operativa regionale dell’emergenza sanitaria e agli impianti della rete del servizio di emergenza sanitario 118 della regione FVG.

Per tutelare i dipendenti che continueranno a lavorare in un contesto eccezionale come quello attuale, Calzavara ha attivato, in aggiunta alle misure già messe in atto tra cui l’astensione dalla presenza in ufficio e lo smart-working, strumenti di protezione economica e di copertura assicurativa in caso di contagio da coronavirus.

La copertura assicurativa che l’azienda ha sottoscritto a favore di tutti i suoi 104 dipendenti si articola in un’indennità in caso di ricovero causato da infezione, un’indennità da convalescenza e un pacchetto di assistenza post ricovero per gestire al meglio il recupero della salute e la gestione familiare.

«La forza di una Azienda, i polmoni che la aiutano a respirare e che rischiano di essere infettati da questo nuovo virus, sono i suoi Collaboratori – ha dichiarato l’amministratore delegato Massimo Calzavara – È grazie alla loro energia, volontà e motivazione, che l’Azienda, il corpo, vive e prospera in salute. Calzavara vuole preservare la propria salute, i suoi polmoni, affinché il messaggio sia sempre uno e uno solo soltanto: andrà tutto bene».

2.421