Bearzi

Udine: camionista ferito con un colpo di pistola

Un camionista spagnolo di passaggio in Italia è stato ricoverato la scorsa notte in ospedale a Palmanova (Udine) con una ferita d’arma da fuoco alla caviglia. Secondo il racconto fornito dal collega che viaggiava con lui, e che lo ha accompagnato in ospedale, l’uomo avrebbe tentato il suicidio nella cabina del camion mentre transitavano nella zona di Castions di Strada (Udine). Il collega lo avrebbe disarmato e nella concitazione di quei momenti sarebbe partito accidentalmente un colpo che avrebbe colpito la caviglia. Poi l’arma sarebbe stata gettata dal mezzo in movimento e non è stata ancora ritrovata. La ricostruzione dei fatti non sembra convincere pienamente gli investigatori. Del caso si stanno occupando i Carabinieri del Nucleo investigativo di Udine e di Palmanova, coordinati dal sostituto procuratore Lucia Terzariol. Al vaglio della Procura di Udine sembrano esserci diverse piste investigative. Non è escluso infatti che si possa essere trattato di un tentativo di rapina o altro.

facebook

Lascia un commento

280