Bearzi

Udine: Casa delle donne, autonomia finanziaria del sesso debole – 22 apr

casa delle donneProseguono senza sosta gli appuntamenti organizzati alla Casa delle Donne del Comune di Udine. Domani, mercoledì 22 aprile alle 18 l’ex direttrice dell’archivio di Stato di Udine, Roberta Corbellini, sarà protagonista, insieme con l’economista Luisella Bellinaso, della conferenza “4 passi nella storia: donne e denari, ovvero dalla dote al conto corrente bancario”.

Dai resoconti statistici della Banca d’Italia, confrontati con i dati dell’Ocse sui Paesi industrializzati, emerge che la stretta economica e la ridefinizione delle politiche del welfare stanno mettendo a dura prova l’autonomia finanziaria delle donne. Un’autonomia costruita dal dopoguerra a oggi attraverso importanti riforme. Se, infatti, le donne esprimono estrema prudenza nella gestione del denaro e oculatezza nel risparmio, i dati che emergono continuano a rilevare criticità che vanno dall’eccessivo indebitamento alla nuova dipendenza dalla famiglia. Il rapporto donne-danaro diventa dunque centrale nella definizione dell’identità di genere nel rapporto di cittadinanza e di partecipazione allo sviluppo del Paese.

Ecco, quindi, che attraverso il ruolo storico di due oggetti di economia familiare, la dote e il conto corrente, la storica Roberta Corbellini e l’esperta di politiche del credito Luisella Bellinaso discuteranno insieme con il pubblico presente nel corso dell’incontro che, lo ricordiamo, è a ingresso libero.

Per informazioni dettagliate su tutti i singoli appuntamenti organizzati alla Casa delle Donne in via Pradamano 21 è possibile telefonare al numero 0432 271024 o inviare una email all’indirizzo [email protected]

facebook
832