Telegram

Udine: “Clonatio ex nihilo” di Bodanza presentato all’università 9 feb

museeianchelevicibodanzasimulationdiablesIl catalogo della mostra “Clonatio ex nihilo” dell’artista udinese Gaetano Bodanza sarà presentato dal Dipartimento di storia e tutela dei beni culturali dell’Università di Udine lunedì 9 febbraio, alle 18, nel salone del Tiepolo di palazzo Caiselli a Udine (vicolo Florio 2).

Interverranno Caterina Furlan, docente di Storia dell’arte e presidente della Fondazione Ado Furlan, Alessandro Del Puppo, docente di Storia dell’arte contemporanea e curatore del catalogo, e l’autore.

Il volume comprende la documentazione fotografica delle opere allestite nel cortile e nelle sale storiche di Palazzo Caiselli nell’autunno scorso ed è accompagnato da un’intervista con Alessandro Del Puppo. Mostra e catalogo rientrano nelle attività di promozione dell’arte contemporanea regionale promosse dalla Fondazione Ado Furlan di Pordenone in convenzione con l’ateneo friulano.

 

Bodanza è nato a Udine nel 1950 e dal 1979 presenta le sue performance presso importanti sedi espositive: Palazzo Grassi a Venezia, Palazzo dei Diamanti a Ferrara, alla New York University, alla mostra del Cinema di Venezia e al Festival di Spoleto. Ha inoltre esposto a Parigi, Stoccolma, Colonia. Il suo lavoro va dal disegno alla pittura alla scultura, oltre a video e tecniche digitali. Vive e lavora tra Udine e Parigi.

 

facebook
1.212