Udine: comprano cocaina ma in realtà si tratta di farina

Comprano delle dosi di cocaina a prezzo pieno ma si trovano in mano con della semplice farina di grano. Il fatto, successo più volte negli scorsi a mesi a Udine, segnala – secondo i Carabinieri del capoluogo friulano – una nuova tendenza di truffe sull’illecito. In un paio di casi la truffa ha avuto al centro la cocaina, in altri casi la marijuana, scambiata con involucri pieni di legnetti. L’operazione – secondo quanto si apprende – viene messa in atto da spacciatori esperti, che in un primo momento fanno provare la sostanza vera e propria e poi, al momento della consegna, sostituiscono lo stupefacente. Le truffe sull’illecito sono anche le più facili da mettere a segno, perché c’è la quasi matematica certezza di passarla liscia, con le vittime che non sporgono quasi mai denuncia. Un’altra truffa sull’illecito – segnalano ancora i Carabinieri – è sul denaro sporco da riciclare, e sulla vendita della droga

502