Bearzi

Udine: Contemporanea 2011 – festival musica sperimentale – 5/27 ottobre

NoteDal 5 al 27 Ottobre 2011 si terrà la quindicesima edizione di CONTEMPORANEA, il festival udinese dedicato alle nuove sperimentazioni musicali.
L’associazione culturale Delta Produzioni, in collaborazione con TEM – Taukay Edizioni Musicali e con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Udine e della Fondazione C.R.U.P., propone una serie di occasioni d’incontro con le diverse espressioni della cultura contemporanea.
La manifestazione annovera la prestigiosa adesione del Presidente della Repubblica e gode del patrocinio della Rappresentanza Nazionale Italiana della Commissione Europea, dell’UNESCO (Commissione Nazionale Italiana), del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Ministero degli Affari Esteri, dell’Università degli Studi di Udine e dell’Istituto Giapponese di Cultura.
Le prime quattro date del festival si terranno al Teatro San Giorgio di Udine, con inizio alle ore 21.00. Si comincia il 5 ottobre con il progetto “Japan 2011”, iniziativa dedicata alle vittime del terremoto che ha colpito il Giappone. Attraverso un bando di partecipazione pubblicato sul web, i compositori giapponesi sono stati invitati ad inviare la loro produzione musicale elettroacustica. Le migliori composizioni, tra le molte pervenute, potranno essere ascoltate in concerto in occasione di questo appuntamento.
La sera del 6 ottobre saranno programmate composizioni musicali di artisti che si sono ispirati alle sonorità dell’Oriente o che hanno un rapporto con quella cultura e si sono confrontati con essa. Verranno eseguite opere di Franco Feruglio (che proporrà un suo progetto dal vivo assieme alla danzatrice Ilaria Armellini), Carlo Forlivesi, Tatsuhiko Nishioka e Christian Zanesi. Sarà presente anche l’attore Massimo Somaglino con una lettura tratta dal testo “l’attore fluttuante” di Yoshi Oida.
Di grande rilievo è il concerto “Schönberg, l’Italia e l’inconsueto” che si terrà il 7 ottobre. Due straordinari interpreti di fama internazionale come Bruno Canino (pianoforte) e Luisa Sello (flauto) proporranno un repertorio musicale di grande interesse in bilico tra innovazione e tradizione. In programma composizioni di Luciano Berio, Ludwig van Beethoven, Rainer Bischof, Giampaolo Coral, Bruno Maderna, Gioacchino Rossini, Arnold Schönberg e Giuseppe Verdi.
L’appuntamento del 9 ottobre è incentrato sul lavoro di uno dei grandi poeti italiani viventi, Pierluigi Cappello, al quale alcuni compositori hanno dedicato dei Lieder ispirati dai suoi testi poetici. Le composizioni, appositamente scritte per l’occasione, saranno intercalate con letture del lavoro poetico dell’artista friulano di cui è prevista la presenza. I compositori coinvolti sono David Macculi (direttore artistico della serata), Barbara Magnoni, Renato Miani, Mario Pagotto, Stefano Pelagatti, Claudio Perugini, Roberta Silvestrini, Andrea Talmelli, Wojciech Widlak; le interpreti sono Alessandra Schettino (soprano) e Neva Klanjscek (pianoforte) del CSEM (Emil Komel) di Gorizia.
Si rinnova la collaborazione con il Conservatorio Jacopo Tomadini di Udine con un progetto che coinvolge le scuole di composizione di Renato Miani a Udine e Reinhard Febel a Salisburgo, i cui frutti verranno presentati presso la sede dell’istituto musicale udinese il 20 ottobre alle ore 18.00. Il progetto prevede la presentazione di nuove composizioni realizzate dagli allievi delle rispettive scuole. I lavori verranno eseguiti da un ensemble costituito da giovani strumentisti appartenenti alle due istituzioni.
Quest’anno il festival avrà un’interessante appendice sul web attraverso la programmazione di tre eventi audio/video in streaming (http://radio.taukay.it/video), una vera e propria serie di concerti/performance visionabili sul web nelle settimane successive alle serate tenutesi al teatro San Giorgio. Nei giorni 13, 22, 27 ottobre con inizio alle ore 21.00 sarà possibile assistere alle performances dei pianisti Matteo Andri e Nicola Giosmin e del compositore Andrea Toffolini assieme al clarinettista Massimiliano Bozzato. Il 25 ottobre, sempre sul web, verrà riproposto l’appuntamento tenutosi in Conservatorio.
Tutti gli appuntamenti del festival saranno trasmessi in differita da Taukay Web Radio, l’emittente radiofonica sul web interamente dedicata alla musica di ricerca (http://radio.taukay.it). In occasione del festival verrà pubblicato il bando della nona edizione del Concorso Internazionale di Composizione Città di Udine. La competizione, che si avvale della collaborazione di RAI Radio3 Suite, nella precedente edizione ha avuto uno straordinario successo ricevendo ben 469 composizioni da 50 nazioni e diventando una delle iniziative più importanti in Italia per numero di partecipanti nell’ambito della musica di ricerca.
Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero. Maggiori informazioni su www.taukay.it
Le date in breve:

  • Mercoledì 5 ottobre 2011, ore 21.00 – Teatro San Giorgio – Udine Japan 2011
  • Giovedì 6 ottobre 2011, ore 21.00 – Teatro San Giorgio – Udine For Japan
  • Venerdì 7 ottobre 2011, ore 21.00 – Teatro San Giorgio – Udine – Schönberg, l’Italia e l’inconsueto – Luisa Sello (flauti), Bruno Canino (pianoforte)
  • Domenica 9 ottobre 2011, ore 21.00 – Teatro San Giorgio – Udine – Pierluigi Cappello – Alessandra Schettino (soprano), Neva Klanjscek (pianoforte)
  • Giovedì 13 ottobre 2011, ore 21.00 – Concerto sul web (http://radio.taukay.it/video/) – Alan Hovhaness, a cento anni dalla nascita – Nicola Giosmin (pianoforte)
  • Giovedì 20 ottobre 2011, ore 18.00 – Conservatorio Jacopo Tomadini – Udine – Conservatorio Jacopo Tomadini di Udine
  • Sabato 22 ottobre 2011, ore 21.00 – Concerto sul web (http://radio.taukay.it/video/) Andrea Toffolini (live electronics), Massimiliano Bozzato (clarinetto)
  • Sabato 25 ottobre 2011, ore 21.00 – Concerto sul web (http://radio.taukay.it/video/) Conservatorio Jacopo Tomadini di Udine
  • Giovedì 27 ottobre 2011, ore 21.00 – Concerto sul web (http://radio.taukay.it/video/) – Matteo Andri (pianoforte)
facebook

Lascia un commento

1.352