Bearzi

Udine: contributo per sostituzione caldaie


La Provincia di Udine ha stanziato 200 mila euro come contributo per la sostituzione di caldaie obsolete, allo scopo di promuovere efficienza energetica, riduzione di consumi ed emissioni di gas climalteranti. La Giunta provinciale, su proposta dell’assessore all’energia Stefano Teghil, ha approvato il progetto sperimentale per la concessione di contributi a soggetti privati per la sostituzione di caldaie alimentate a gasolio, metano o Gpl. Potranno essere ammessi al contributo che riguarderà il 40% della spesa ammissibile (ammontare differenziato a seconda della fascia di potenza del generatore), gli interventi relativi alla sostituzione di caldaie installate prima il 1 gennaio 1992. I nuovi generatori dovranno essere di nuova generazione con le 4 stelle. Per beneficiare del contributo, le istanze dovranno essere inviate al Servizio Energia della Provincia di Udine (piazza Patriarcato 3, 33100 Udine) esclusivamente a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno a partire dal 1 gennaio e fino al 31 marzo 2013 compreso. Le domande verranno valutate con procedura a sportello.

facebook

Lascia un commento

2.847