Udine: corsi di nuoto per bambini inverno 2016

Bimbi_nuotoAnche nel 2016 torna una nuova sessione invernale dei corsi di nuoto organizzati dal Comune di Udine. Le lezioni, che inizieranno il prossimo 15 febbraio nelle piscine del Palamostre, in via Ampezzo, di via Pradamano e Tomadini, in via Martignacco, saranno riservate stavolta a bambini e ragazzi nati dal 2002 al 2011. Le preiscrizioni on line ai corsi saranno attive dalle 9 del 18 alle 18 del 19 gennaio. Complessivamente sono oltre 300 i posti disponibili distribuiti in 14 turni diversi da 15 lezioni ciascuno: il martedì dalle 17 alle 17.40 (piscina via Pradamano), dalle 17.40 alle 18.20 (via Pradamano) e dalle 18.20 alle 19 (piscina via Pradamano); il venerdì dalle 15 alle 15.40 (piscina Palamostre), dalle 15.40 alle 16.20 (piscina Palamostre), dalle 17 alle 17.40 (piscina via Pradamano), dalle 17.40 alle 18.20 (piscina via Pradamano) e dalle 18.20 alle 19 (piscina via Pradamano); il sabato dalle 14.20 alle 15 (piscina Tomadini), dalle 14.50 alle 15.30 (piscina Tomadini), dalle 9.20 alle 10 (piscina Palamostre), dalle 11 alle 11.40 (piscina Palamostre), dalle 11.40 alle 12.20 (piscina Palamostre) e dalle 12.20 alle 13 (piscina Palamostre).

“Abbiamo voluto confermare i numeri dell’offerta rispetto al potenziamento dei turni e dei posti disponibili dell’ultima sessione autunnale – sottolinea l’assessore allo Sport, all’Educazione e agli Stili di vita, Raffaella Basana –. Inoltre, visto il gradimento riscontrato dalla prima edizione del corso di acquagym, abbiamo deciso di riproporlo, in via sperimentale, in orario diverso nella piscina del Palamostre”. Il corso di acquagym sarà destinato agli adulti che accompagneranno i piccoli partecipanti ai corsi di nuoto iscritti all’ultimo turno del sabato (dalle 12.20 alle 13 – 15 posti disponibili). Le iscrizioni ai corsi di nuoto e al nuovo corso di acquagym saranno aperte nei giorni del 18 e 19 gennaio attraverso il sito www.comune.udine.it. Le tariffe, invariate rispetto allo scorso anno, vanno da 80,52 euro per le quote ordinarie a 134,20 euro per i residenti in altro Comune, mentre i cittadini udinesi con certificazione Isee fino a 30 mila euro hanno diritto a una quota ridotta fissata a 53,68 euro.

Il certificato medico di idoneità alla pratica sportiva non agonistica in corso di validità è obbligatorio e va consegnato al momento del perfezionamento dell’iscrizione, che avverrà presso gli Sportelli del Cittadino nelle ex 2^, 3^, 5^ e 7^ circoscrizione a partire dal 1° febbraio 2016. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.comune.udine.it o rivolgersi al Servizio Infrastrutture 1 – ufficio Progettazione Sport e Movimento (tel. 0432 271800) dalle 9 alle 13 dal lunedì al venerdì.

2.786