Udine: corso di hip hop e urban beat alle officine giovani – dal 27 ott

officine giovaniUn percorso interamente dedicato alla musica hip hop, con docenti d’élite e dedicato a musicisti e produttori o semplici appassionati di questo genere. Partirà martedì 27 ottobre alle 17.30 in piazzale Valle Del But a Udine la nuova iniziativa organizzata dalle Officine Giovani del Comune di Udine. Continuano, infatti, le esperienze artistiche organizzate dall’ufficio comunale con la cooperativa Aracon e gestite da professionisti di riferimento nelle quali i ragazzi possano affrontare questioni non solo tecniche, ma costruire degli importanti riferimenti culturali.

Il primo appuntamento sarà condotto da Luca “Doro Gjat” Dorotea, membro dei Carnicats e in procinto di pubblicare Vai Fradi, il suo primo album da solista in uscita a novembre per l’etichetta Reddarmy. “Partiremo dalle origini dell’hip hop per arrivare alle tendenze più attuali di questo genere – spiega – analizzando le tecniche e soprattutto i contenuti trattati e cercando di capire di che cosa debba parlare un testo per essere definito hip-hop. Cercheremo di mettere in rapporto le produzioni americane e quelle italiane per capire chi abbia inventato qualcosa e chi abbia copiato, perché la creatività non è emulazione”.

A seguire, poi, quattro incontri pomeridiani in programma sempre alle 17.30 martedì 3, 10, 17 e 24 novembre e condotti da Lorenzo Davare, noto produttore della scena hip-hop con collaborazioni di livello nazionale tra cui il rapper Vacca e i Cor Veleno. In questa fase i partecipanti potranno lavorare alla produzione audio di alcuni beat utilizzando il software “Ableton Live”.

Per informazioni ed iscrizioni (il costo totale è di 18 euro) è possibile contattare la segreteria delle Officine Giovani telefonando allo 0432 541975 dal martedì al venerdì (dalle 16.45 alle 17.45), oppure il sabato (dalle 14.30 alle 18.30) o inviando una mail all’indirizzo [email protected]

907