FEFF22

Udine: dal 15 ottobre ronde private pattuglieranno le zone calde della città

La Giunta Fontanini, invece di aspettare che la competenza sulla polizia locale torni al sindaco ( i nostri vigili sono incredibilmente alle dipendenze dell’Uti), ha approvato oggi la delibera relativa alla vigilanza privata, dimostrando come quella della sicurezza sia per questa amministrazione una priorità da affrontare con urgenza. È anche per questa attenzione ai bisogni del cittadino che sono orgoglioso di fare parte di questa squadra. Un grazie va al Prefetto e al Questore, grazie ai quali è stato possibile raggiungere questo risultato”.  queste le parole dell’assessore alla sicurezza Alessandro Ciani nella conferenza stampa post giunta comunale del 1 ottobre 2018.
Il provvedimento sarà attivo da lunedì 15 ottobre 2018 e il sindaco e la giunta hanno fatto sapere che saranno controllate alcune zone più sensibili come l’area intorno alla stazione soprattutto nell’orario notturno. Le guardie saranno armate ma avranno solo uno scopo di controllo e in caso di necessità dovranno contattare le forze dell’ordine.
Il pattugliamento sarà garantito da tre squadre di due vigilantes ciascuna e il servizio intanto è previsto fino a metà febbraio.

BORGO STAZIONE – LIMITAZIONE ORARI DEI LOCALI PUBBLICI  – LINK

 

1.557