Bearzi

Udine: dal parrucchiere rubano cassetta offerte e la nascondono nel passeggino

Entrano in un negozio di parrucchiera di Udine con la scusa di volersi fare un taglio di capelli: la coppia di giovani rumeni, 26 e 27 anni, si porta appresso il figlio, un bambino di circa 8-10 anni seduto in maniera innaturale su un passeggino. Un comportamento alquanto strano che non passa inosservato alla titolare del negozio che ferma la famigliola all’uscita. Si scopre così che sotto il bambino i due hanno nascosto una cassetta per la raccolta fondi per gli animali che era stata messa sul bancone del negozio per conservare le offerte dei clienti. I due rumeni sono stati denunciati dalle Volanti della Questura per tentato furto aggravato in concorso.

Foto Archivio

facebook

Lascia un commento

622