Bearzi

Udine: Di Punto in Bianco. Come partecipare alla cena in bianco 2014

dipuntoinbianco21

Mercoledì 3 settembre Udine si vestirà completamente in bianco con la terza edizione di Di Punto in Bianco, l’attesissimo format di flash mob che è diventato un must delle grandi capitali europee. Per partecipare all’iniziativa, la cui regia è curata dall’agenzia di comunicazione udinese Emporio ADV, sarà possibile iscriversi attraverso il sito web www.dipuntoinbianco.udine.it. a partire dalle ore 12 di venerdì 25 luglio. La location è ancora tassativamente top secret.

Un po’ banchetto elegante un po’ pic-nic, Di Punto in Bianco è sia evento spettacolare sia festa tra amici, tutti però rigorosamente vestiti in bianco. La serata prevede infatti che l’outfit di tutti i partecipanti sia totally white proprio come gli allestimenti dei tavoli. All’edizione 2013 hanno preso parte oltre millecinquecento persone facendo sfoggio di look e di mis en place curate e originali. Un’allegra competizione tra abiti minimal o vaporosi e allestimenti sempre singolari e rigorosamente bianchi. Anche per quest’anno, da regolamento saranno ammessi solo piatti di ceramica e porcellana e bicchieri in vetro. La plastica sarà rigorosamente vietata per apprezzare al meglio i piaceri della tavola e per essere più green.

Cresce invece la curiosità per lo spazio che accoglierà tutti gli ospiti e che, in perfetto stile flash mob, sarà svelato solo poche ore prima dell’inizio della serata! Dopo Piazza San Giacomo e Via Mercatovecchio è stato comunque scelto un altro suggestivo angolo della città di Udine.
Per rendere la serata davvero glamour e regalare un’atmosfera di piacevole convivialità è prevista la live performance di Udine Jazz Collective, l’ensemble nato all’interno dei corsi di Musica d’Insieme Jazz di Glauco Venier presso il conservatorio Statale di Musica Jacopo Tomadini di Udine.

“Di Punto in Bianco – commenta Alessandro Venanzi, Assessore alle Attività Produttive e al Turismo del Comune di Udine – è ormai un appuntamento atteso dell’estate udinese. Un evento – continua Venanzi – che non anima semplicemente la città, ma favorisce l’aggregazione delle persone e offre un’opportunità insolita per vivere alcuni tra i luoghi più caratteristici di Udine”.

Per Enrico Accettola, presidente di Emporio ADV la partecipazione entusiasta degli udinesi alle scorse edizioni è la soddisfazione più grande di chi organizza questo evento. “Quest’anno desideriamo che la cena bianca di Udine sia una serata ancora più coinvolgente, che assicuri puro divertimento, sempre nel rispetto altrui e della città che ci ospita. I partecipanti a Di Punto in Bianco hanno già dimostrato in passato il proprio senso civico: l’anno scorso, ad esempio, in Via Mercatovecchio non è stato necessario nessun intervento straordinario di pulizia della strada. Dopo la festa, – chiarisce Accettola – oltre ai propri allestimenti e ai cesti da pic-nic, tutti gli ospiti hanno raccolto e portato via anche la spazzatura”.

La partecipazione all’evento è gratuita. Sarà necessario iscriversi sul sito www.dipuntoinbianco.udine.it e, poche ore prima dell’evento, seguire le indicazioni sulla location che saranno pubblicate e anche inviate agli iscritti via sms.
dipuntoinbianco 1

Nello stesso giorno dell’apertura iscrizioni on-line Di Punto in Bianco si conferma come uno degli appuntamenti più attesi di Udine: più di 600 iscritti in sole 4 ore, dalle 12.00, orario di apertura, alle 16.00.
I tavoli già iscritti (ore 16.00) sono ben 130, e tutto fa pensare che il numero possa salire ancora con questi ritmi.

bianco5

dipuntoinbianco17

dipuntoinbianco14

dipuntoinbianco7

dipuntoinbianco4

dipuntoinbianco1

dipuntoinbianco11

dipuntoinbianco10

dipuntoinbianco13

facebook
1.262