Bearzi

Udine: è il giorno della ciclostorica – 2/5 luglio 2015

imageSarà un’edizione ricca di novità la sesta “K2 CicloStorica” di Udine, quest’anno ottava tappa del Giro d’Italia per bici d’Epoca, che nel primo week-end di luglio accoglierà in uno splendido scenario della Piazza Duomo, nel Centro Storico cittadino, tutti gli appassionati delle bici d’epoca.
Nell’accogliente cittadina friulana si comincerà giovedì 2 luglio 2015, in Piazza I° Maggio, con la 6 ore a squadre dalle 18.00 alle 24.00, corsa agonistica riservata ai cicloamatori dell’ ACSI e degli enti della consulta.
Nella giornata di venerdì 3 luglio 2015 alle ore 18.30 inaugurazione, alla presenza delle Autorità cittadine, della 3 giorni d’Epoca e a seguire la “K2 Tweed Bike Vintage” una piacevole pedalata con bici ed
abbigliamento vintage aperta a tutte le vecchie bici da passeggio.
La manifestazione proseguirà nella giornata di sabato 4 luglio 2015 con la cronometro a regolarità, lungo un tracciato nel cuore del Centro Storico di Udine, dove i CicloStorici in sella alle loro bici d’epoca si cimenteranno nell’ormai tradizionale CronoStorica sotto lo sguardo attento dei molti curiosi che ogni anno seguono la corsa con particolare interesse. Mostre e mercatini di materiale d’epoca faranno da contorno alla manifestazione.
Testimonial della manifestazione sarà il campione del passato Mario Beccia che proprio a Udine , nel 1983, concluse al quarto posto assoluto il suo Giro d’Italia con arrivo finale, dopo una cronometro individuale, in Piazza I° Maggio.
Domenica 5 luglio 2015 andrà in scena la VI K2 CicloStorica ottava tappa del Giro d’Italia d’Epoca che, come nelle passate edizioni attraverserà i luoghi più belli e caratteristici della zona collinare a nord della città di
Udine.
Ben 9 saranno i castelli che la carovana, composta anche da auto e moto d’epoca, toccherà lungo il suo percorso di circa 80 chilometri facendo anche una sosta ristoro presso l’Oasi Quadri di Fagagna dove i ciclisti
potranno ammirare, fra i tanti animali, anche le cicogne che vi soggiornano per l’intero periodo dell’anno.
La pedalata attraverserà anche la cittadina di S.Daniele del Friuli, famosa per i suoi prosciutti, e farà una seconda sosta presso l’azienda vinicola Bidoli di Rive d’Arcano dove i ciclisti potranno gustare gli ottimi vini
da loro prodotti. Pasta party finale a base di gnocchi, offerti dalla Pro Loco di Godia, prodotti con la patata originaria del luogo e protagonista della locale festa a lei dedicata.
Durante il week-end tutti i ciclisti provenienti da lontano, sono attesi anche da varie parti d’Europa, potranno visitare ed ammirare gli angoli più caratteristici della nostra città arricchiti da una serie di iniziative come Udine Jazz, la Notte Bianca del sabato sera ed una manifestazione culturale, organizzata dall’Università di Udine. “Divertimento, ottima accoglienza e numerosi premi attenderanno tutti coloro che vi vorranno partecipare”, questo è il messaggio che Andrea Baldan, ideatore della manifestazione, lancia a tutti coloro che vorranno venire a Udine dove tutti i collaboratori del G.S. K2 di Udine stanno lavorando da tempo, con il massimo impegno, al fine di garantire un ottimo week-end CicloStorico.

facebook
690