Udine: escursionista bloccato in montagna in mezzo a una tempesta di neve

1650I tecnici del Soccorso Alpino di Gemona sono impegnati dalle 13.30 nella ricerca e nel salvataggio di un escursionista udinese bloccato dal maltempo non lontano dalla vetta del monte Matajur, nel comune di Savogna (Udine).
Secondo quanto si è appreso, l’alpinista sarebbe stato sorpreso da una bufera di vento e neve. Quando ha trovato campo per il telefono cellulare ha lanciato l’allarme col telefonino, affermando di essere illeso ma impossibilitato a scendere in autonomia. L’operazione si preannuncia impegnativa e lunga a causa delle avverse condizioni meteorologiche.

 

I volontari del soccorso alpino del Cnsas di Gemona del Friuli e i militari della Guardia di Finanza delSagf di Tolmezzo hanno recuperato sano e salvo, questo pomeriggio di sabato 5 marzo, alle 17, l’escursionistafriulano, Sandro Comisso, 50 anni, di Udine

889