Udine Far East Film 12: il video trailer

fareastfilm12trailer

Batte bandiera indonesiana, portando la firma del geniale Joko Anwar, uno degli eventi di Far East Film 12: il nuovo e attesissimo festival trailer (da cui è stata tratta, ricordiamo, anche l’immagine ufficiale della locandina di quest’anno)! Preceduto da numerosi talenti friulani, dal grande Pang Ho–cheung e dalla giovane slovena Špela Cadež, Joko ha dunque griffato il piccolo capolavoro che accompagnerà tutte le proiezioni della dodicesima edizione.
Pochi secondi per selezionare e montare i fotogrammi di un eterno rito popolare, i fotogrammi di un tradizionale luna park notturno, di un’arena e di un acrobata colti, quasi di nascosto, con una macchina digitale a Solo, nel cuore dell’isola di Java. Pochi secondi (40 in totale) realizzati in esclusiva per MYmovies per scandire quattro fondamentali parole-chiave: Exotic, Authentic, Hands-free, No safety.
Più che un’affettuosa allegoria, quella scelta da Joko sembra essere una vera e propria sintesi: la storia stessa di un Festival, tanto appassionato quanto spericolato, che continua a camminare ostinatamente sul filo, senza alcuna rete di protezione; a correre “guidando senza mani” in libertà e autonomia. «Far East Film ha risorse economiche limitate – scrive, appunto, lo stesso Joko, in una lettera inviata agli organizzatori – ma ha coraggio! Io sono il suo fan Numero Uno! (In italiano anche nel testo originale, Ndr) Amo questo festival perché sa riunire gli appassionati e gli addetti ai lavori in una sola grande famiglia…».
Joko Anwar, venerato in patria come un guru e apprezzatissimo anche dal pubblico di Far East Film (suoi gli script di Fiksi, di Forbidden Door – di cui firma anche al regia – e di Quicky Express, primo titolo indonesiano nella lunga storia del FEFF), è sicuramente uno dei più eccentrici e duttili protagonisti della scena orientale contemporanea: regista, attore e sceneggiatore, cantante e ballerino, raffinato cinefilo di matrice lynchiana e raffinatissimo consumatore di musica pop, rock, indie e techno. Esiste, forse, un testimonial più in linea con i gusti e lo stile del festival friulano?
Organizzato a Udine dal Centro Espressioni Cinematografiche con il Teatro Nuovo, sua sede storica assieme agli spazi del Visionario, il dodicesimo Far East Film vedrà accendersi i riflettori dal 23 aprile al 1° maggio. Una manifestazione colorata e viva, esattamente come il luna park nel festival trailer di Joko Anwar. Una vera e propria festa del cinema che, senza mai tradire il binomio qualità/divertimento, ha saputo via via ritagliarsi un posto davvero unico nel sempre più affollato circuito internazionale made in Asia.


tutte le informazioni sul Far East Film le trovi nella pagina dedicata di udine20 all’indirizzo  http://www.udine20.it/fareastfilm

Lascia un commento

367