Udine: ferito seriamente bambino di 5 anni infila la mano nella macchina del pane

 4 luglio 2012 – Un bimbo si e’ ferito in modo grave dopo che una mano gli e’ rimasta incastrata nel macchinario della panetteria dei genitori a Torviscosa. Il piccolo, di cinque anni, di Monfalcone (Gorizia), era nel reparto di panificazione quando accidentalmente ha introdotto la mano sinistra tra la vasca di panificazione e il motore della macchina, rimanendo incastrato. Sul posto, oltre ai carabinieri, e’ intervenuto personale 118 e Vigili del Fuoco che, smontato il macchinario, sono riusciti a liberarlo. Il piccolo e’ stato elitrasportato all’Ospecives di Udine dove e’ ricoverato; per lui i sanitari si sono riservati la prognosi, per trauma da schiacciamento. (ANSA)

Lascia un commento

270