Bearzi

Udine: franano sulla strada 50 quintali di roccia

Friuli Venezia Giulia Strade SpA comunica l’interruzione al traffico da ieri sera della Strada regionale 646 ”di Uccea” tra il bivio per Villanova a Vedronza. Nella serata di ieri e’ infatti avvenuta una caduta di massi – 40-50 quintali circa – dalla parete rocciosa, che ha distrutto due terzi della carreggiata stradale e barriere di sicurezza per circa 50 metri. ”Entro domenica – afferma il presidente di Fvg Strade, Giorgio Santuz – si provvedera’ al disgaggio di altri massi attualmente pericolanti sulla parete rocciosa, e al ripristino parziale della carreggiata al fine di poter riaprire al traffico, presumibilmente gia’ lunedi’ a senso unico alternato e con limitazione di 3,5 tonnellate di portata massima”. Attualmente e’ segnalata la deviazione per il collegamento con il confine di Stato per Villanova delle Grotte, con un aumento della percorrenza di circa sette chilometri.

facebook

Lascia un commento

1.034