Bearzi

Udine: GdF sequestra 10 piante di Marijuana per oltre 1 kg

MARIJUANA
Nell’ambito di un dispositivo di controllo del territorio la notte scorsa pattuglie automontate dei Baschi Verdi della Compagnia della Guardia di Finanza di San Giorgio di Nogaro hanno individuato un’abitazione all’interno della quale erano coltivate numerose piante di marijuana.
Nel corso di un servizio di controllo del territorio in località San Giorgio di Nogaro (UD) i militari si accorgevano che nel giardino di una villa erano piantati arbusti riconducibili ad una piccola piantagione di sostanza stupefacente. Insospettiti, i Finanzieri, verificavano l’effettiva presenza del padrone di casa, il quale, sottoposto a minuziosi controlli e a seguito di una più accurata perquisizione, si scopriva essere in possesso di una vera e propria coltivazione di marijuana all’interno della propria abitazione.

In particolare venivano sequestrati:
– tre fasci, appesi alle travi del tetto, costituiti rispettivamente da 10 rami di canapa indiana di notevoli dimensioni sui quali vi erano le infiorescenze di marijuana;
– due tronchi di pianta di canapa indiana, spogli (i rami erano infatti stati recisi), ancora interrati, nei pressi di altri arbusti, tra cui una pianta di ibisco palustre. La pianta di ibisco palustre ha le foglie uguali a quelle della pianta di canapa indiana; le stesse che i militari avevano notato attraverso la recinzione dell’abitazione.
Nel prosieguo delle attività di ricerca veniva inoltre rinvenuto, in un cassetto del ripostiglio adiacente all’abitazione, un bilancino di precisione.
La marijuana sequestrata aveva un peso complessivo di 1,120 chilogrammi. Al quantitativo in coltivazione vanno aggiunti ulteriori 1,5 grammi spontaneamente consegnati ai finanzieri dal reo.
Conseguentemente il predetto, non gravato da precedenti specifici, è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti presso l’Autorità Giudiziaria di Udine.
Sono in corso ulteriori indagini tese ad individuare gli sviluppi del traffico nell’intera area di competenza.

facebook
795