Bearzi

Udine: gli spettacoli di Ana-Thema a Osoppo e nel capoluogo – 22/26 luglio 2016

Castello di PinocchioE’ giunto alla sua decima edizione il “Campus Teatrale Internazionale” e gli attori di Anà-Thema si preparano per il debutto dei prossimi spettacoli previsti nel cartellone estivo di UDINESTATE e FORTESTATE. Quest’anno l’appuntamento firmato Anà-Thema sarà con “Il Castello di Pinocchio” a Udine il 22 e il 23 luglio e con “Prometeo” a Osoppo e a Udine il 25 e il 26 luglio.
E’ pronta la nuova avventura all’insegna del teatro per tutta la famiglia con Pinocchio al castello di Udine dove andrà in scena “Il Castello dei Pinocchio”, la nuova produzione di Anà-Thema Teatro diretta da Luca Ferri.
Dopo il successo dello scorso anno con “Il Castello dei Supereroi” la compagnia propone stavolta un fantastico viaggio nel mondo di Pinocchio per conoscere i mitici personaggi che lo abitano.?? Undici tappe per un viaggio indimenticabile nel parco, tra le mura e all’interno del castello. Un grande evento con attori, danzatori, cantanti, impegnati nei ruoli più belli dei personaggi più ammirati ed amati da grandi e piccini. Ad aprire le porte al grande pubblico sarà Mangiafuoco in persona, pronto a dare il benvenuto ai visitatori e a spiegare come si assiste allo spettacolo. All’ingresso verrà consegnata ad ogni spettatore una mappa, che permetterà di scegliere il cammino per incontrare i personaggi preferiti. Gli attori in scena ripeteranno il proprio monologo ogni volta che un gruppo si troverà davanti alla postazione del personaggio.? Naturalmente non mancheranno i momenti per gli autografi dei mitici beniamini e tante, tante risate.? Sarà anche un’occasione per scoprire scorci del parco del castello, di alcune sale interne che per l’occasione rimarranno aperte per ospitare gli insoliti protagonisti. Alla fine della serata, tutti i personaggi si ritroveranno per il grande finale.  In caso di brutto tempo lo spettacolo si volgerà all’interno del castello.
Per concludere il cartellone estivo Anà-Thema Teatro presenta in anteprima nazionale il “PROMETEO”. Lo spettacolo originalissimo sarà allestito in due location d’eccezione: gli scavi archeologici della Chiesa al Forte di Osoppo e il garage sotterraneo dell’Hotel Astoria di Udine. Questa produzione è il frutto del lavoro svolto dal 1 luglio, al Teatro della Corte di Osoppo, (sede di Anà-Thema Teatro) dove la compagnia è impegnata nel consueto Campus Teatrale internazionale quest’anno intitolato “Progetto Prometeo”. “Sarà un concerto di emozioni – commenta il regista Luca Ferri- uno spettacolo ricco di giovani attori che si mettono alla prova con un testo antico ma estremamente attuale”. Prometeo è l’avversario per antonomasia di Zeus, alla cui legge si ribella, ed è il simbolo della condizione esistenziale umana, della sfida alla legge divina ed umana, ma è anche metafora del pensiero libero, svincolato dal mito e dalle false e bugiarde mitologie. È l’eroe che insegue “virtute e canoscenza” e, sotto questo profilo, è accostabile ad Odisseo, ma è mille volte superiore; i Titani infatti sono in realtà delle divinità, che amplificano le caratteristiche dell’eroe. La sua ribellione è sì nota che oggi si suole definire “prometeico” colui che eroicamente e fino alla morte si batte per una causa che ritiene giusta al punto da mettere a rischio se stesso. Consigliata la prenotazione agli spettacoli , (per il Prometeo a Udine e a Osoppo max 100 persone a sera) info e prenotazioni TEL. 04321740499 –  3453146797.

facebook
902