Udine: Green Spot Festival al Visionario 1 Giugno 2012


Dare spazio a tematiche sociali importanti attraverso lo sguardo dei ragazzi e l’immediatezza della comunicazione pubblicitaria. E’ questo l’obiettivo di GREEN SPOT FESTIVAL, il videoconcorso dedicato agli spot sociali realizzati dagli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della regione Friuli Venezia Giulia. Giunto alla terza edizione, l’evento promosso dall’associazione culturale Estroverso è realizzato grazie al contributo di Turismo FVG e Maico, in collaborazione con SME di Cassacco.

L’appuntamento è per venerdì 1 giugno al cinema Visionario di Udine a partire dalle ore 17.30: i giovani filmmakers locali avranno modo di conoscersi e confrontarsi su tematiche quanto mai attuali inerenti alla sfera sociale come la salvaguardia dell’ambiente, la sicurezza stradale, il cyberbullismo e la corretta alimentazione. GREEN SPOT FESTIVAL desidera raccogliere e proiettare sul grande schermo le migliori opere audiovisive realizzate dagli studenti della nostra regione nel corso dell’ultimo biennio, dando così voce ai giovani creativi e ai nuovi talenti in erba del futuro.

Sul grande schermo della sala Astra verranno proiettati una trentina di spot realizzati dagli studenti di 14 istituti superiori regionali. Una giuria tecnica, presieduta dal promettente regista triestino Davide Del Degan – già vincitore nel 2011 del Nastro d’Argento per il miglior cortometraggio – valuterà le seguenti categorie in concorso: migliore messaggio, migliore attore e migliore attrice. Saranno gli stessi ragazzi, invece, riuniti in un’apposita giuria popolare a decretare lo spot migliore della serata.

A seguire, nel giardino esterno del Visionario, “Kind of green” una serie di concerti acustici a impatto zero – interamente alimentati da pannelli fotovoltaici Acritas – che vedrà esibirsi i “FilmDaFuga”, giovanissimo progetto targato 2008 che propone un sound autodefinito FunkyFreshPop che rivisita il Funk anni 70’, la travolgente “Barbariga Social Club” che presenta pezzi classici della storia del soul e del funky in un’inedita veste unplugged, e a conclusione il gruppo bolognese “Induo”, che partendo dalla passione per il blues, ha creato una musica nuova, un sound acustico dallo stile unico.

Ideato dall’associazione culturale Estroverso, GREEN SPOT FESTIVAL è realizzato grazie al contributo di Turismo FVG e Maico, e in collaborazione con SME di Cassacco e Acritas.
La partecipazione alla serata è aperta al pubblico e ad ingresso libero.
In caso di maltempo i concerti si terranno al bar Visionario, al primo piano del cinema.
Per informazioni [email protected]
Maggiori informazioni su www.estro-verso/greenspotfestival.com

L’associazione culturale Estroverso promuove la creatività nelle sue diverse forme espressive, con il principale obiettivo di dare spazio alla fantasia e al talento dei giovani artisti locali. Attraverso il cinema, la musica, la fotografia e il teatro, si desidera compiere una ricerca all’interno delle nuove forme di linguaggio. Un percorso verso la novità, la sensibilità e la creatività. Un percorso verso l’estro. Negli ultimi anni l’attività ha spaziato dalla realizzazione di spot sociali alla produzione di audiovisivi, dalla collaborazione con compagnie teatrali locali all’organizzazione di laboratori didattici nelle scuole.

GREEN SPOT FESTIVAL / KIND OF GREEN
Venerdì 1 giugno, ore 17.30
Cinema Visionario – via Asquini, 33 UDINE

Lascia un commento

285