Bearzi

Udine: i carabinieri arrestano trafficante internazionale condannato a 25 anni

Nel corso della nottata tra il 6 e il  7 Maggio 2013, i Carabinieri di Parma, su sviluppo di specifica indicazione dei Carabinieri  di Udine, localizzavano e traevano in arresto JEMENEZ MELO Eriberto, nato in Repubblica Dominicana il 16 gennaio 1978, colpito da mandato di cattura e mandato arresto europeo emessi dalla Corte reale di Ipswich e della Corte dei Magistrati della citta’ di Westminster (Regno Unito) con l’accusa  di sottrazione a giudizio della Corte Reale ed associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti, per il quale e’ stato condannato  a 25 anni di reclusione.
L’interessato all’atto del controllo, risultava in possesso di passaporto portoghese intestato al nome fittizio di DA SILVA FREITAS Marco Cesar, nato in Portogallo il 11 Aprile 1974.
L’arrestato, associato presso la Casa Circondariale di Parma, e’ stato messo a disposizione della Corte di Appello di Bologna che ne disponeva, qualche giorno orsono, l’estradizione in Inghilterra, che e’ stata eseguita nella giornata di ieri.
facebook

Lascia un commento

467