Webcam

Udine: il teatrone parte con Falstaff e Billy Elliot, via alle prevendite

elliotOltre ai concerti, balletti, spettacoli di prosa, musical e numerose altre iniziative che costelleranno l’attività del Teatro nel corso della nuova stagione ormai alle porte, si segnala per quest’anno anche il reinserimento in cartellone della lirica, con due grandi capolavori di sempre: il Falstaff di Verdi, in programma domenica 11 ottobre – e La Bohème di Pucciniche andrà in scena giovedì 26 maggio. Entrambe le rappresentazioni prevedranno un’anteprima ad hoc riservata alle scuole e ai giovani fino a 26 anni.
Il biglietto per l’anteprima del 10 ottobre alle 15.30 per i giovani under 26 costa solo 20,00 euro.
“Si tratta di un gradito ritorno della lirica nel nostro Teatro che risponde, da un lato, a una precisa richiesta del pubblico, che ha dimostrato di apprezzare molto l’Opera – spiega il sovrintendente e direttore artistico Musica e Danza Marco Feruglio – ma che sottolinea anche la nostra volontà di rendere, se possibile, ancora più ricco e completo il cartellone e alla portata di un pubblico di tutte le età. Per questo abbiamo pensato di offrire l’opportunità anche alle scolaresche e ai giovani di assistere a un’anteprima di Falstaff e della Bohème su misura per loro, sia per quanto riguarda l’orario che il prezzo del biglietto”.
Anche per la Stagione di Prosa, che inaugurerà il 23 ottobre con il musical Billy Elliot (prevendita attiva dal 13 ottobre), i nuovi abbonati possono optare fra diverse possibilità, come ad esempio l’abbonamento a scelta, che consente di creare una selezione personalizzata degli spettacoli, ad un prezzo speciale.
Altre condizioni particolarmente vantaggiose sono poi offerte alle famiglie con l’abbonamento a “Teatro Insieme” , la rassegna che comprende cinque spettacoli di prosa adatti anche ai ragazzi in orario pomeridiano –  Billy Elliot – il musicalZoran e il cane di porcellana, Cyrano de Bergerac, Catapult – Magic Shadows e Rumori fuori scena  – in concomitanza dei quali saranno attivati dei laboratori gratuiti per intrattenere i più piccoli, mentre gli altri componenti della famiglia assistono allo spettacolo. “Cerchiamo in questo modo di allargare a tutti la partecipazione alla vita del Teatro – ha detto il direttore artistico Prosa Giuseppe Bevilacqua –  che non si deve intendere come luogo chiuso ed esclusivo riservato a pochi, ma come luogo aperto al dialogo”.
Tutti gli abbonati riceveranno gratuitamente la tessera G teatrocard grazie alla quale potranno accedere a prezzo scontato anche ad altri spettacoli non compresi nella formula di abbonamento prescelta.
Per i non abbonati la card è venduta al prezzo di 5,00 euro.

TEMPORARY TICKET STORE
Gli abbonamenti possono essere sottoscritti presso la biglietteria del teatro ma anche, per alcune  tipologie, online sul sito www.teatroudine.it. e, a partire dal 30 settembre, ogni mercoledì (10.00-13.00 e 13.30-18.00), anche presso la libreria Feltrinelli di Udine (via Paolo Canciani, 15).
E’ inoltre attivo l’ Infopoint davanti a Casa Cavazzini (via Cavour) sempre a Udine dove potete ritirare gratuitamente il materiale informativo su tutto il programma della stagione 2015/2016.

facebook
685