Bearzi

Udine in festa: sabato 19 novembre si accendono le luci di Natale

luci natale udine-1
Anche quest’anno il gruppo di lavoro del progetto “luci di Natale” riuscirà a offrire lo spettacolo di una Udine illuminata in pieno novembre. Dopo tre mesi di lavoro Confcommercio e il centro commerciale naturale UdineIdea, assieme ai compagni di viaggio che hanno contribuito all’iniziativa – Camera di Commercio, Bluenergy, CrediFriuli, Solari e Ssm, sotto il cappello del Comune che si accollerà le spese degli allacciamenti e dell’energia elettrica –, un insieme di partner che sono scesi in campo con grande impegno e sforzi economici non irrilevanti in tempi di crisi, confermano l’accensione sabato 19 novembre, con un programma che avrà inizio alle 17.30.
Si parte con il concerto del “The Messenger Mass Choir” prima dal saluto delle autorità previsto alle 17.45. Alle 18, quindi, l’accensione delle luminarie in centro storico con una cerimonia sotto la Loggia del Lionello, con la ripresa dell’esibizione del coro gospel fino alle 19. UdineIdea offrirà inoltre sorprese in alcuni negozi aderenti.
Una giornata di festa cui si aggiungeranno il concorso ideato pure da UdineIdea “Balconi e vetrine in festa” e, a partire dall’8 dicembre, l’iniziativa camerale in piazza Venerio con le giostre in un’atmosfera natalizia. La conferma, sottolinea la “squadra” delle luci di Udine, «che la sinergia pubblico-privato può consentire di concretizzare eventi per il bene della città, dei visitatori e degli operatori economici». Questi ultimi sono stati protagonisti di una raccolta quote che, pur in una situazione di difficoltà economica non risolta, ha superato le cifre di un anno fa. Si sono infatti contate 310 adesioni, contro le 225 del 2015, e pure vie e piazze illuminate sono aumentate di 11 unità.
Nell’ordine, a costruire la magia delle luci di Udine, saranno Riva Bartolini, via Canciani, via Cavour, via Delle Erbe, via Rialto, via Manin, via Savorgnana, via Mercerie, Corte Giacomelli, via Poscolle, via Portanuova, via Mercatovecchio, via Vittorio Veneto, via Del Monte, via Pelliccerie, via San Francesco, via Paolo Sarpi, via Valvasone, via Cosattini/Largo dei Pecile/via dei Rizzani, via Mantica, via Aquileia, via Lovaria, via Battisti, via Anton Lazzaro Moro, via Cortazzis, via Grazzano, via Muratti, piazza Venerio, piazza Lionello, piazza Libertà, piazza XX Settembre, piazza San Giacomo.
Il gruppo di lavoro che ha unito gli intenti per centrare l’obiettivo invita la cittadinanza a una ampia partecipazione. Suggerendo anche di portare fiaccole o accendini per illuminare ulteriormente piazza Libertà, mentre i commercianti e i pubblici esercizi sono chiamati a essere parte attiva predisponendo candele, lanterne e lumini in vetrina.

facebook
887