Udine: inaugurato il ponte in Via Marsala

ponte via marsala
Inaugurato oggi 7 ottobre

Honsell: “Aperta da oggi al pubblico un’opera tanto attesa dai cittadini del quartiere e che mette fine ai problemi di transito
dei pedoni in quel tratto di strada”

Dopo anni di attese e richieste da parte della cittadinanza, il ponte sulla roggia di Trivignano, in via Marsala, è diventato realtà. Sotto una pioggia battente, infatti, l’opera è stata inaugurata oggi, venerdì 7 ottobre alla presenza dell’assessore alla Mobilità, Enrico Pizza, e del consigliere comunale delegato di quartiere, Carlo Giacomello.

“È un’opera – ha sottolineato il sindaco della città, Furio Honsell – attesa da anni in circoscrizione e che ha finalmente trovato risposta da parte dell’amministrazione comunale”.

Soddisfazione è stata espressa anche da Pizza. “Fa piacere ricordare – ha commentato l’assessore – che l’iniziativa è stata anche oggetto di un ordine del giorno bipartisan in consiglio comunale da parte dei consiglieri Giacomello e Pravisano. Finiti i lavori a inizio del mese scorso – ha proseguito – gli uffici comunali hanno iniziato immediatamente le pratiche per il collaudo e così oggi, primo giorno utile, siamo riusciti a togliere le transenne. Un esempio – conclude l’assessore – di efficienza e collaborazione a beneficio di tutti i cittadini del quartiere e non solo”.

L’opera, costituita da una struttura metallica, è stata realizzata dall’impresa Zoccolan Scavi e Costruzioni s.a.s. di Varmo per un importo di circa 25 mila euro, a cui si sono aggiunti altri oneri che hanno riguardato la messa in sicurezza dell’area, la realizzazione dei nuovi marciapiedi, le certificazioni di collaudo statico, le spese tecniche e la sistemazione delle tubature che passano a fianco del nuovo ponte (complessivamente a bilancio erano previsti 60 mila euro).

Proprio per migliorare le condizioni di fruibilità di quel tratto specifico di via Marsala, a fianco del centro commerciale, l’amministrazione comunale ha deciso di intervenire con realizzazione di un passaggio pedonale affiancato al ponte esistente, ma indipendente da esso, ubicato sul lato est della viabilità. In questo tratto, infatti, la strada subiva un restringimento della carreggiata in corrispondenza del ponte stradale non dotato di marciapiedi.

facebook
694