Bearzi

Udine: incidente su A4, autostrada chiusa a Latisana

20160518_075908_resizedMattinata caratterizzata da alcuni incidenti in autostrada A4 in direzione Venezia, sinistri che hanno costretto alla chiusura prima del tratto Portogruaro – San Stino, e poi del tratto autostradale Latisana – San Stino.

Il primo incidente è accaduto alle 4 di mattina: una bisarca si è incendiata tra San Stino e Portogruaro, in direzione Trieste. Chiusa la corsia di marcia, il traffico è stato deviato su quella di sorpasso: coda di un chilometro. L’incidente è stato risolto intorno alle 6.30.

Più impattante, per il traffico, il secondo incidente, avvenuto alle 7.10 in autostrada A4 sul tratto Portogruaro – San Stino di Livenza (direzione Venezia). Un tamponamento tra due mezzi pesanti (si registra anche un ferito) ha costretto alla chiusura della corsia di marcia e all’attivazione del by pass attraverso l’autostrada A28 e rientro del traffico sul Passante di Mestre. Alle 7.45 la chiusura del tratto Portogruaro – San Stino ha reso obbligatoria l’uscita degli utenti a Portogruaro. In autostrada, da Latisana a Portogruaro, la coda si è attestata sui cinque chilometri verso le 9. Code a tratti anche in direzione Trieste, tra San Stino e Latisana, a causa del traffico intenso.

Infine, il terzo incidente, avvenuto alle 7,45 tra Latisana e Portogruaro in direzione Venezia, ha coinvolto 4 mezzi pesanti, due dei quali hanno richiesto soccorso meccanico. Alle 8 la concessionaria Autovie Venete ha imposto l’uscita obbligatoria al casello di Latisana. La coda si è attestata sui cinque chilometri verso le 9.30. Alla stessa ora è stato riaperto il tratto Portogruaro – San Stino, mentre rimane chiusa l’autostrada A4 da Latisana a Portogruaro (sempre direzione Venezia).

facebook
1.062