Bearzi

Udine: investimento in Via Diaz, individuati i due possibili testimoni

Sono due turisti austriaci di Salisburgo, l’uomo e la donna che la sera del 24 settembre scorso stavano passeggiando in via Diaz e sono stati testimoni dell’investimento mortale di Carlo Garofalo, l’operaio calabrese investito e ucciso da un’auto pirata che si è poi data alla fuga. Erano stati loro i primi a chiamare i soccorsi, parlando in inglese. Poi sono tornati in patria avendo terminato le loro vacanze. La polizia stradale li ha rintracciati e ora li contatterà per vedere se ricordino qualche particolare utile alle indagini

facebook
417