Bearzi

Udine: la deputata di SEL sostiene l’enciclica “Laudato si”

serena-pelloegrinonota stampa om. Serena Pellegrino: Se anche il Papa ha sentito l’esigenza di rendere organico un testo sui temi dell’ambiente e della protezione di Madre Terra intesa come casa comune, della giustizia sociale nell’equa distribuzione delle risorse, concludendo con un grido di speranza nel segno della “giustizia, pace, amore e bellezza”, vuol dire che se procediamo verso il consumo illimitato delle risorse con questi programmi politici, che divorano le bellezze naturali della nostro pianeta, ci avviamo al punto di non ritorno. Noi soccomberemo e le leggi della terra avranno il sopravvento sugli egoismi di pochi.
 
Lo afferma la deputata di Sel Serena Pellegrino che questa mattina si è recata in Vaticano per assistere alla presentazione dell’Enciclica “Laudato si”.
Il riferimento alla semplicità e alla magnificenza di San Francesco e alla conversione ecologia dell’economia e della società proponendo un modello eco-nomico, inteso nella sua accezione originaria ovvero norme della casa, che punti alla tutela e alla cura della casa comune, ci fa sentire da oggi meno soli. Grazie Papa Francesco, conclude Serena Pellegrino

facebook
463