PopSockets

Udine: la fidanzata lo lascia, lui si avvelena con la candeggina

Non si rassegnava alla fine della relazione con la fidanzata, e allora ieri e’ entrato in casa di lei e si e’ nascosto sopra un armadio. Quando la ragazza lo ha scoperto gli ha detto di andare via, ma lui, per manifestarle il proprio sentimento, ha bevuto della candeggina. Protagonista della vicenda e’ un giovane, di 33 anni, di Udine, trovato dalla polizia poco piu’ tardi in stato di semi incoscienza nello scantinato della chiesa di Sant’ Osvaldo. Soccorso, e’ stato portato all’ospedale di Udine dove e’ stato sottoposto a lavanda gastrica. Le sue condizioni non sono gravi.

facebook

Lascia un commento

413