Udine, l’accusa di don Luciano: “La comunione considerata come la recita di fine anno”

Sono parole forti, inaspettate per la loro schiettezza, quelle che don Luciano Segatto, responsabile del settore della catechesi nella parrocchia di Santa Maria Assunta, ha infilato nella lettera inviata pochi giorni fa ai genitori di un gruppo di circa venti bambini che aspettano il giorno della prima comunione (Videoproduzioni Petrussi, a cura di Davide Vicedomini) – L’articolo

facebook
1.704