Udine: Lignano, lui si butta dal tetto, lei lo crede ubriaco e non lo soccorre

Un turista austriaco, di 21 anni, in vacanza a Lignano Sabbiadoro con un’amica, è caduto dal tetto di un albergo in cui alloggiava ed è ora ricoverato all’ospedale di Cattinara in gravissime condizioni, dove è stato portato in elicottero. Il fatto è accaduto attorno alle sei di stamani. Il volo, di oltre 10 metri, è stato attutito da una tettoia utilizzata per riparare le biciclette. Il commissariato di polizia di Lignano Sabbiadoro ha avviato indagini per accertare se la caduta sia stata accidentale o no.

Rischia una denuncia per omissione di soccorso la giovane di 18 anni fidanzata del giovane austriaco che oggi si è gettato da una camera d’albergo a Lignano Sabbiadoro (Udine). Gli inquirenti ne stanno vagliando in queste ore la posizione. La giovane, infatti, secondo modalità che non sono state rivelate, in nottata rientrando avrebbe notato l’amico in cattive condizioni fisiche. Pensando però che fosse semplicemente ubriaco, non ha ritenuto opportuno allertare i soccorsi. Per questo potrebbe rischiare una denuncia.

Lascia un commento

291