Udine: Marco Paolini a Palmanova e Maniago 20/21 febbraio 2013

paolini-foto-di-tommaso_savoiaMarco Paolini è un compagno di viaggio delle stagioni ERT fin dall’inizio della sua carriera. Dagli Album al Sergente nella Neve, da I-Tigi Canto per Ustica fino all’ultimo spettacolo, Ballata di Uomini e Cani, presentato in apertura di stagione quest’anno nella forma di “studio”, il pubblico regionale ha potuto seguire l’evoluzione artistica dell’affabulatore bellunese. Marco Paolini ritorna in Friuli Venezia Giulia con quello che è stato il suo più recente successo, quel ITIS Galileo che da due stagioni sta girando l’Italia riscuotendo grandi successi di pubblico e critica. ITIS Galileo sarà mercoledì 20 febbraio al Teatro Modena di Palmanova e giovedì 21 febbraio al Teatro Verdi di Maniago. Entrambe le repliche avranno inizio alle 20.45. “ITIS Galileo” nasce da alcune domande e riflessioni intorno a Galileo e Copernico, e al mondo in cui hanno vissuto, che Marco Paolini ha cominciato a scambiare con amici e collaboratori. Da quei ragionamenti e dalle letture sul tema sono nati gli spunti per un racconto, spunti da cui Paolini parte per continuare a cercare le domande per interrogare il presente. Una fra tante: come mai quattrocento anni dopo Galileo per fare l’oroscopo continuiamo a scrutare le stelle come se fossero fisse? Che cielo usiamo, quello di Copernico o quello di Tolomeo? “ITIS Galileo – così lo presenta l’attore – è l’occasione per ragionare di scienza mal digerita sui banchi di scuola, di argomenti ben portati da filosofi, maghi, preti e scienziati circa il modo di immaginare l’universo, di spiegare l’attrito e di far l’oroscopo. Galileo Galilei e gli altri: Claudio Tolomeo e Niccolò Copernico, Tycho Brahe e Giovanni Keplero, Giordano Bruno e Tommaso Campanella, Gneo Giulio Agricola e Andrea Vesalio”. Forse non tutti saranno “interrogati” nell’appuntamento di Zoppola, perché lo spettacolo nasce come racconto aperto con parti di dialogo e lettura sopra alle cose che legano Galileo ad Einstein e ce li rendono vicini. “ITIS Galileo” è un’occasione per addentrarsi in un mondo molto spesso sconosciuto facendo un po’ di chiarezza. Maggiori informazioni al sito  HYPERLINK “http://www.ertfvg.it” www.ertfvg.it o contattando martedì dalle 17.30 alle 19.45 il Teatro Modena di Palmanova (0432/924148) e la mattina di martedì, mercoledì e giovedì l’Ufficio Turistico di Maniago (0427/709063).

476