PopSockets

Udine: mega operazione antidroga, 35 arresti, 12 deferiti

33613aa397e2c7d9b7d062626d353676In molti ieri si saranno chiesti come mai vi fosse un gran traffico di Carabinieri in città e un elicottereo  nel cielo e addirittura la chiusura del parcheggio del Teatro Nuovo Giovanni da Udine preservato per gli uomini dell’Arma. Decine gli arresti effettuati in città in particolare nel clan dei maghrebini regolari dediti allo spaccio, in particolare di hascisc.

Si è trattato di un operazione guidata dalla direzione distrettuale antimafia di Treiste e che ha interessato perquisizioni e arresti in utta Italia, dall a Sardegna, alla Lombardia alla Liguria oltre ovviamente al Friuli. Si è trattato di una operazione durata ben 3 anni e che per quanto riguarda la provincia di Udine ha visto gli uomini dell’Arma individuare tre poli di spaccio; il centro città del capoluogo e le cittadine di Cervignano e Codroipo.

La banda degli spacciatori, costituita per lo più da maghrebini regolarmente residenti in Italia, faceva viaggiare la droga dal Nordafrica attraverso la Spagna, la Lombardia per poi giungere in Friuli. 35 arrestati e 12 deferiti, un ottantina di chilogrammi di droga sequestrata nel corso della lunga operazione, (di cui oltre un chilo solo nelle numeroe perquisizioni id ieri) che ha permesso fondamentalmente di smantellare la banda degli spacciatori marocchini.

La droga era destinata a tutte le fasce sociali, da studenti a lavoratori di ogni tipo segnalando un consumo diffuso in tutte le fasce sociali

qui tutti i dettagli

Udine: operazione antidroga, 35 arrestati e 12 deferiti, 80 KG di droga

facebook

Lascia un commento

415