Udine: “mi cambi i soldi?” truffe sotto la loggia – LETTERA di una madre

truffa estorsione tanti euro soldi soldi in mano usuraVorrei segnalare che a Udine centro zona Loggia Del Lionello e dintorni, circolano giovani (25 anni circa) intenti a vendere delle “stampe”, come loro le definiscono, al maggior prezzo possibile, giustificandosi col fatto che hanno figli da mantenere e che hanno perso il lavoro. Dopo aver fatto ciò ed aver parlato un po’ per conquistare la fiducia del prossimo, specialmente con ragazzini minorenni, chiedono se è  possibile cambiare le banconote (in possesso di chi dona i soldi) con altre di più piccola taglia.
La “truffa” sta nel fatto che non restituiranno la somma esatta, bensì una molto minore facendo sembrare alla persona il contrario.
Tutto ciò è successo a mio figlio (14 anni) durante questo pomeriggio che, dopo essersi accorto del tutto, ha insistito parecchio per farsi ritornare i soldi, riuscendoci anche se in somma minore, ed essendo anche insultato mentre si allontanava.
Prima di chiedere indietro la somma di denaro, ha però  seguito i ragazzi per un po’ e ha notato che usavano lo stesso trucco con tutte le persone, e che erano in possesso di somme ingenti di denaro in banconota.
Spero che possa essere utile per non farsi ingannare.

1.393