PopSockets

Udine: minaccia ex moglie e prende a bastonate auto del figlio

carabinieri udine
E’ entrato nel cortile della casa in cui abitano i figli e l’ex moglie. Ha preso un bastone e ha distrutto la carrozzeria dell’auto del figlio. L’escalation di violenza e minacce di un uomo di 56 anni, residente a Udine, nei confronti dell’ex moglie e dei due figli nati dal loro matrimonio, ora entrambi maggiorenni, ha avuto il suo culmine in questo episodio, risalente al maggio scorso. Il fatto è solo uno dei tanti casi di appostamenti, lettere minatorie e ingiurie indirizzate agli ex familiari che gli sono valsi un rinvio a giudizio dal gup del tribunale di Udine per i reati di stalking e danneggiamento. I familiari, con cui il rapporto era conflittuale già prima della separazione avvenuta nel 2006, erano stati costretti anche a cambiare casa e abitudini di vita per sfuggire alle sue persecuzioni. Dopo l’ultimo eclatante episodio, su richiesta della Procura, il gip gli aveva applicato la misura del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalle sue vittime, costituite parte civile

facebook

Lascia un commento

320