Udine, monsignor Mazzocato in cimitero prega per tutti i morti del Covid-19

Anche l’arcivescovo di Udine, monsignor Andrea Bruno Mazzocato, ha fatto proprio l’invito della Conferenza episcopale italiana che ha chiesto a tutti i presuli di recarsi, soli in un cimitero della propria diocesi, per un momento di raccoglimento, veglia di preghiera e benedizione. Monsignor Mazzocato lo ha fatto, alle 15.30, nel cimitero cittadino di San Vito. La Chiesa italiana desidera in questo modo pregare per tutte le persone che in queste settimane hanno perso la vita a causa del coronavirus. «L’immagine dei mezzi militari, che trasportano le bare verso i forni crematori, rende in maniera plastica la drammaticità di quello che il Paese vive – si legge nella nota della Cei -. Per il rispetto delle misure sanitarie, tanti di questi defunti sono morti isolati, senza alcun conforto, né quello degli affetti più cari, né quello assicurato dai sacramenti» (Videoproduzioni Petrussi)

242