Udine: monta la protesta contro l’anti movida, scritte contro il sindaco, Pane e vino chiuso durante la partita

Nella notte di sabato 30 Giugno verso la mezzanotte 3 ragazzi minorenni sono stati sorpresi mentre stavano imbrattando l’ingresso del Comune di Udine con delle bombolette spray. Sul posto sono intervenute 2 volanti della polizia. La scritta di colore rosso è stata fatta sullo scalino sotto la porta di ingresso e riportava il testo “Fuck Honsell” oltre alla scritta “3 Jolie libero” e alle probabili firme degli autori. Un atto facilmente riconducibile ai provvedimenti presi dal comune sull’obbligo di chiudere alcuni locali del centro alla mezzanotte. La mattina di domenica le scritte erano già state rimosse dagli addetti della Net. Ad accorgersi del fatto è stato Alessandro Pomarè, titolare del Pane Vino e San Daniele assieme a degli addetti alla sicurezza del locale che hanno richiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

Il Pane, vino e San daniele ha fatto sentire la sua voce tenendo chiuso la notte della finale degli europei dopo che nella notte di giovedì in occasione della semifinale vittoriosa contro la Germania i titolari del locale erano stati costretti a chiudere quando la piazzetta antistante era ancora piena di gente

Lascia un commento

496