Udine: mostra di icone e arte sacra alla galleria Arttime 23 dic/6 gen 2016

IMG_1226La Galleria Arttime di Udine presenta dal 23 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016 una mostra collettiva dedicata alle ICONE e all’ ARTE SACRA.
Il periodo natalizio è il più indicato per fermarsi a riflettere e ad ammirare la spiritualità che traspare dalle preziose e mai scontate opere d’arte, elegantemente presentate all’interno dello spazio espositivo della galleria.
Le opere in mostra rappresentano diversi temi della spiritualità cristiana, interpretate dagli artisti attraverso linguaggi personali che rinnovano la potenza liturgica dell’arte.
Per tradizione l’arte sacra è chiamata a narrare la bellezza della presenza del Signore Vivente e di tutto ciò che Egli ha creato. Il termine “icona”, dal greco “immagine”, è una raffigurazione sacra dipinta su tavola, che trasmette un particolare messaggio teologico per mezzo del linguaggio iconico che è espressione dei colori utilizzati dall’artista.
Pierluigi da Udine presenta una serie di icone classiche, un crocifisso di grandi dimensioni, alcune sculture in terracotta bronzata e una pregevole scultura in marmo bianco di carrara, rappresentante la giustizia.
Anna Rosa Bongiovanni, artista veronese, da molti anni specializzata in iconografia classica, propone all’interno di questa rassegna, una serie di icone significative raffiguranti le principali tematiche religiose.
Elena Izzo si è avvicinata all’arte dapprima nel settore del restauro e conservazione dei beni culturali per poi appassionarsi all’iconografia tanto da dedicarsi esclusivamente ad essa. Il suo contributo a questa forma artistica si esplica nel suo intento di innovare avvicinando passato e presente, attraverso una rivisitazione dell’icona classica con l’utilizzo di cornici moderne e sfondi meno elaborati che mettano in evidenza l’immagine sacra.
Il cardine della poetica di Aurelio Bruni è la memoria, la quale fa sì che l’artista si indirizzi verso la “pittura da museo” volta al recupero dell’idioma classico e della più aulica tradizione figurativa. Egli sceglie la via del realismo. La sua però non è una narrazione verista, ma si esprime nel mito della fantasia di matrice romantica.
Antonella Rubini Formenti esprime la sua arte in una serie di icone pregiate e originali per la ricerca dei particolari, dei soggetti e dei colori. La cura per il dettaglio e l’attenzione nell’utilizzo dei pigmenti rendono le opere di questa artista raffinate e espressive di una sensibilità poco comune.
Angelina Silvestre, artista versatile, si impegna in molti generi pittorici e con forte determinazione e grande emotività spirituale ha creato delle opere religiose apprezzabili per la modernità del linguaggio artistico da lei utilizzato.

La mostra sarà visitabile dal 23 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016 presso la Galleria Arttime di Vicolo Pulesi, 6 Udine con il seguente orario: lunedì dalle 16.30 alle 19.00 e dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.30 alle 19.00.

1.173