Bearzi

Udine: Muzzana, ragazzo 21enne investe volontariamente uomo dopo litigio

Un uomo investito e in gravissime condizioni per una lite a Muzzana (Udine). Secondo le indagini condotte dai carabinieri di Palazzolo dello Stella e del Nucleo Radiomobile di Latisana alla base del gesto ci sarebbe una disputa tra un 17enne di San Giorgio di Nogaro e l’amico della madre, M.F., 39 anni di Muzzana. L’uomo e’ ricoverato in prognosi riservata all’ ospedale di Udine. Il suo investitore, G.F., 21 anni di Ruda, amico del minorenne, e’ stato arrestato per tentato omicidio.

facebook

Lascia un commento

653