Bearzi

Udine: nascondevano 120 grami di cocaina in un profilattico. Arrestati due colombiani

La squadra mobile della polizia di Udine ha localizzato a Udine una coppia di cittadini colombiani che ha tratto in arresto nel pomeriggio del 30 maggio in flagranza di reato. Si tratta di OBREGON MONTANO Jackson Rafael, di 36 anni, residente in Spagna, e la compagna GUEVARA CAMPAZ Maria Vivian, di 36 anni, residente a  Udine. Nello scorso fine settimana infatti  la Squadra Mobile di Udine, nell’ambito dei servizi di pattugliamento disposti dal  Questore al fine di contrastare la criminalità diffusa, ha effettuato un mirato servizio di osservazione nei confronti di due colombiani e della loro abitazione.

Giovedì pomeriggio, 30 maggio 2012, individuato il momento propizio, sono stati controllati i due soggetti indicati, che apparivano alquanto nervosi e indispettiti dal controllo di polizia. Pertanto, si approfondiva la verifica con una perquisizione personale e domiciliare che permetteva di rinvenire e porre sotto il vincolo del sequestro, 120 grammi di cocaina. La sostanza stupefacente era celata all’interno di un vaso e protetta da pellicola di plastica, il tutto all’interno di un profilattico.

Alla luce di quanto emerso, i due individui sono stati arrestati e condotti presso le Case Circondariali di Udine e Trieste.

Su richiesta della Procura della Repubblica di Udine, il G.I.P. del Tribunale, in data 1 giugno, ha convalidato gli arresti e ha disposto per l’OBREGON MONTANO la misura cautelare della custodia in carcere e per la GUEVARA CAMPAZ la misura cautelare dell’obbligo quotidiano di presentazione in Questura.

facebook

Lascia un commento

2.871