Bearzi

Udine; “No solitUdine” con 28 associazioni

Dalla spesa programmata alla prenotazione di visite ed esami, dalle richieste di informazioni ai servizi di accompagnamento, fino alla semplice necessità di una avere compagnia o ascolto. Sono alcune delle tipologie di servizio svolte dai volontari delle 28 associazioni che partecipano a “No alla Solit’Udine”, progetto promosso e coordinato dal Comune di Udine. Le associazioni hanno sottoscritto il rinnovo del protocollo d’intesa per i prossimi due anni, per regolare il servizio di prossimità che ha avuto negli anni un sempre maggiore interesse e apprezzamento da parte della cittadinanza. “Voi – ha detto il sindaco Furio Honsell durante la firma – siete un esempio per tutti specialmente in un momento di difficoltà come quello che stiamo vivendo. Spesso nei convegni e negli incontri dell’Organizzazione mondiale della sanità a cui partecipo in tutta Europa parlo di ‘No alla Solit’Udine’ come di un modello capace di valorizzare quella che in Friuli rappresenta una straordinaria risorsa, il volontariato”

facebook
1.369