Udine: notte bianca, guardia di finanza sanziona 48 esercizi commerciali

La Guardia di Finanza di Udine ha multato 48 esercizi commerciali che non avevano emesso scontrini e ricevute fiscali, al termine di una serie di controlli in occasione della ”Notte bianca” di Udine, e a Lignano. Le irregolarita’ vanno ad aggiungersi alle oltre 350 gia’ individuate dalla Guardia di Finanza sul territorio dell’intera provincia nei primi sei mesi dell’anno. A Lignano sono stati controllati anche gli stabilimenti balneari, per i quali recentemente sono stati reintrodotti gli obblighi di emissione dei documenti fiscali.

Lascia un commento

285