Bearzi

Udine: nuovo tracciato per la Palmanova-Manzano

palmanova manznaoSoddisfazione ed apprezzamento sono espresse dal Presidente di Confindustria Udine, Matteo Tonon, sull’intesa, approvata dalla Giunta regionale nella sua ultima riunione grazie al positivo lavoro dell’Assessore regionale alle infrastrutture e territorio, Mariagrazia Santoro, riguardante il nuovo tracciato della Palmanova Manzano che sostituirà l’originario progetto di collegamento.
“E’ significativo – commenta il Presidente Tonon – che tra Regione e Comuni interessati del distretto della sedia si sia raggiunta l’intesa, ora recepita dalla Giunta regionale, rivolta a concentrare gli interventi sulla riqualificazione e sulla messa in sicurezza delle strade esistenti in modo da garantire il collegamento veloce dell’area con il sistema autostradale. Con questa scelta unitaria è stato salvaguardato, e non era scontato, il finanziamento statale di 65 milioni”.
“E’ altrettanto importante che pure la componente regionale del finanziamento ancora disponibile sia stata assicurata, al distretto destinata ad opere pubbliche legate al miglioramento delle condizioni insediative nelle zone industriali di Manzano e San Giovanni al Natisone e ad iniziative di promozione delle attività industriali così come proposto e concordato d’intesa tra i Comuni di San Giovanni al Natisone, Manzano e Confindustria Udine. Tale intesa sarà oggetto ora di uno specifico accordo con la Regione. In questo modo – commenta il Presidente Tonon – sono stati ottenuti due risultati importanti: in primo luogo vengono garantiti al territorio le risorse previste dal precedente progetto ora abbandonato finalizzandoli allo sviluppo industriale del distretto, in secondo luogo con le misure rivolte al rilancio del comparto della sedia che verranno approntate verrà sostenuto lo sforzo di recupero avviato dalle imprese negli ultimi anni come dimostra le crescita dell’export da tre anni a questa parte”.
“Si apre ora, conclude Tonon, la fase attuativa dell’accordo, e Confindustria Udine non farà venir meno il suo apporto di proposta nell’interesse del rafforzamento del sistema produttivo del distretto”.

facebook
2.018