Bearzi

Udine: omicidio Sacher, la vittima e i suoi “inquietanti rapporti con il mondo giovanile”

‘Il processo si giochera’ sul terreno della medicina legale”. Lo ha affermato oggi l’avvocato Federica Tosel, difensore di una delle due quindicenni indagate per l’omicidio di Mirco Sacher, dopo una prima lettura dei numerosi atti d’indagine depositati dalla Procura. ”Da una prima lettura degli atti – ribadisce il legale – emerge un rapporto inquietante di Mirco Sacher con il mondo giovanile”, nel senso di una forte attrazione, probabilmente anche fisica, da parte della vittima per le giovani.

QUI TUTTA LA VICENDA

facebook

Lascia un commento

360