Udine, omicidio Tulissi: le tappe della vicenda in un minuto

Sono state depositate le motivazioni della sentenza con cui l’imprenditore friulano Paolo Calligaris è stato giudicato colpevole per l’omicidio della convivente Tatiana Tulissi e per il quale è stato condannato a 16 anni di reclusione, tra bugie, telefonate e prove distrutte. Ripercorriamo le tappe della vicenda. (a cura di Eleonora Giovinazzo) – L’ARTICOLO

618