Bearzi

Udine: precipita nel burrone per 70 metri, muore 63enne di Paluzza

Un anziano cacciatore, Marcello Di Ronco, di 63 anni, di Riva di Paluzza, e’ morto oggi dopo essere caduto in un dirupo ed essere scivolato per una settantina di metri nei boschi sopra Arta Terme, nella zona di Alzeri-Faeit. A trovarlo sono stati i tre amici che erano con lui per una battuta di caccia; il corpo e’ stato successivamente recuperato dai carabinieri di Tolmezzo e dal Soccorso alpino della Guardia di Finanza di Tolmezzo. I quattro si erano divisi dandosi appuntamento per alcune ore dopo; Di Ronco pero’ non si e’ presentato all’ora stabilita e dunque gli amici sono andati a cercarlo e dopo breve tempo lo hanno trovato, morto, in fondo al dirupo.

facebook

Lascia un commento

1.528