Udine: promette eredità e un’anziano gli consegna 3 mila euro. E’ una truffa

“Ho un’eredita’ di 100 mila euro; 50 mila devo devolverli a un’associazione di reduci. Gli altri li divido a meta’ tra due persone e una potrebbe essere lei”. Cosi’ un truffatore ha ingannato un anziano. E’ intervenuto a sostegno un complice che, fingendosi passante, ha sostenuto di essere interessato all’affare e, pur di intascare la sua quota di 25 mila euro, ha finto un immediato contatto con un notaio. Per sbloccare il lascito, pero’, ciascuna delle parti doveva versare 3.000 euro in contanti. L’anziano li ha prelevati in banca, nonostante la cassiera lo abbia sconsigliato, e li ha consegnati ai due, che sono fuggiti. La polizia sta svolgendo indagini.

Lascia un commento

251